Home / Territorio / Aree Protette / Aree Patrimonio dell'Umanità Unesco

Marmolada

Area Patrimonio dell'Umanità Unesco

Superficie totale: 2.208 ettari

Province: Belluno, Trento (Comuni amministrativi: Canazei e Pozza di Fassa)

Cime rilevanti:

  • Punta Penia (3.343 m)
  • Punta Rocca (3.309 m)
  • Punta Serauta (3.218 m)
  • Gran Vernel (3.210 m)
  • Piccolo Vernel (3.098 m)
  • Sasso Vernale (3.054 m)
  • Sasso di Valfredda (2.998 m)
  • Cime d'Ombretta (2.983 m)

Descrizione
La Marmolada (dal greco marmar, ossia scintillante) è il secondo dei nove gruppi dolomitici ad essere riconosciuto Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO; pur non essendo composta da dolomia, ma da calcari grigi provenienti da scogliere coralline, è stata scelta dall'Unesco per la sua particolare bellezza, per le caratteristiche chimico-fisiche delle sue rocce e perché idonea a ricerche e monitoraggi nei cambiamenti climatici.

Caratteristiche
Da un punto di vista morfologico, la Marmolada Patrimonio Unesco si caratterizza per la contrapposizione tra lo zoccolo vulcanico e i declivi più dolci, e il massiccio centrale che si innalza maestoso con pareti scoscese e nude, per un risultato davvero sorprendente: il bianco del ghiacciaio crea un suggestivo contrasto con la parete sud che piomba per diversi metri prima di raggiungere i ghiaioni sottostanti, dando vita ad una delle pareti più belle delle Dolomiti.
Da un punto di vista geologico, la Marmolada è un antico atollo del Triassico con lagune e fossili, deformatosi poi nel tempo, a causa delle continue eruzioni vulcaniche.
La Marmolada da un punto di vista scientifico è molto importante per ricerche geologiche, paleontologiche e glaciologiche e per un monitoraggio nei cambiamenti climatici grazie alla presenza del ghiacciaio. Le sue rocce, detti calcari della Marmolada, rappresentano una componente essenziale per comprendere le Dolomiti.

Criteri di iscrizione
Criterio estetico-paesaggistico: elevata presenza di fenomeni naturali, come dislivelli verticali, vette oltre i 3000 m e rocce nude. Criterio geologico-geomorfologico: elevata stratigrafia; tipico paesaggio dolomitico.

Marmolada
Marmolada
(foto di Manuel Bernard)
Marmolada
Marmolada
(foto di Manuel Bernard)
Marmolada
Marmolada
(foto di Manuel Bernard)
Condividi su